CHI SIAMO/IL PROGETTO/STSTN

STSTN – IL PROGETTO

STSTN – Scienza Tecnologia e Società è un progetto interdisciplinare di Ateneo che mira a sviluppare una sensibilità per i temi del rapporto scienza-società tra i ricercatori – con particolare riferimento alle nuove generazioni –

e a offrire una piattaforma di discussione su questi temi nell’Ateneo, con i cittadini e con il territorio.

Presentazione del progetto STSTN

Una delle sfide centrali per il mondo della ricerca, nei prossimi anni, sarà quella di sviluppare un dialogo solido e costruttivo con il resto della società (cittadini, stakeholders, istituzioni scolastiche).

I ricorrenti conflitti pubblici su temi scientifici e tecnologici, il rapporto non esente da criticità tra giovani e formazione in campo tecnico-scientifico, l’introduzione di misure di policy – come il cinque per mille – che assegnano sempre maggiore centralità al ruolo dei cittadini nelle scelte in materia di ricerca pongono le istituzioni di ricerca e di alta formazione di fronte alla necessità di comprendere e affrontare in modo non occasionale il rapporto con i pubblici non specialistici.

Questo comporta nuove prerogative e responsabilità per gli stessi ricercatori e le loro istituzioni.

Come si legge nella recente Raccomandazione della Commissione relativa allo European Charter for Researchers and Code of Conduct for the Recruitment of Researchers:

“Researchers should ensure that their research activities are made known to society at large in such a way that they can be understood by non-specialists, thereby improving the public’s understanding of science. Direct engagement with the public will help researchers to better understand public interest in priorities for science and technology and also the public’s concerns.”

In questo quadro, il progetto intende porre le basi per quali qualificare l’Ateneo di Trento anche sul piano dell’attenzione ai rapporti tra scienza e società.

Il metodo prescelto per conseguire questo obiettivo è in prima istanza la costituzione di un gruppo di lavoro interdisciplinare di Ateneo su “Scienza, tecnologia e società”, valorizzando le molte attività già esistenti e sviluppando future iniziative in questo ambito.

Obiettivi specifici del progetto

  • L’analisi e il benchmarking di buone pratiche a livello internazionale nell’area “Scienza, tecnologia e società”, con particolare riferimento a quelle messe in atto dalle istituzioni di ricerca per sviluppare il dialogo tra il mondo della ricerca e dell’innovazione e i cittadini.
  • L’organizzazione di un primo programma di seminari interdisciplinari su “Scienza, tecnologia e società”, aperti al pubblico, da tenersi presso la sala della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto. I seminari costituiscono il primo elemento di un curriculum interdisciplinare su “Scienza, tecnologia e società” suscettibile di essere reso visibile anche all’esterno e offerto in prima istanza e in via sperimentale ai dottorandi dell’Ateneo.
  • La realizzazione di una prima survey che delinei gli orientamenti generali dell’opinione pubblica del Trentino in termini di percezione, comprensione e atteggiamenti verso la scienza e che come tale fornisca anche una solida base di sfondo per la progettazione delle varie iniziative di comunicazione e dialogo su scienza e tecnologia dell’Ateneo. L’indagine, costruita sin dall’inizio per consentire comparazioni con dati nazionali e internazionali, potrà costituire il primo passo per un monitoraggio permanente su questi temi che metta in luce tendenze di medio e lungo periodo e costituisca una base per approfondimenti futuri su temi specifici.
  • La stesura di un documento programmatico sulla cui base l’Ateneo possa valutare l’istituzione di un centro interdipartimentale per ricerche e iniziative sul tema “Scienza, tecnologia e società”.
  • Ulteriore elemento distintivo del progetto è il tentativo di far interagire non solo studiosi di discipline diverse – come indubbiamente il tema richiede – ma anche la dimensione di ricerca con quella operativa, coinvolgendo anche i soggetti che nell’Ateneo si occupano quotidianamente di comunicare la ricerca alla società e al territorio.

Il progetto STSTN è sostenuto da un contributo della FONDAZIONE della CASSA di RISPARMIO di TRENTO e ROVERETO. 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...